Convegno Nazionale di Medicina di Montagna
La Medicina di Montagna al tempo del Covid
Venerdì 6 Maggio 2022
Trento. Auditorium Palazzina D, Centro Servizi Sanitari, Viale Verona
RES E FAD
con il patrocinio dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari

 

Wooden Hut

Obiettivo nazionale/regionale di Educazione Continua in Medicina a cui fa riferimento l’attività Formativa: 
Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura (3)

Razionale:

La pandemia correlata alla comparsa del virus COVID-19 ha comportato mutamenti radicali sul piano sanitario, economico, sociale e personale. Sono cambiate anche le nostre abitudini e la nostra sensibilità nel modo di organizzare il tempo libero, le vacanze, lo sport, le attività outdoor.

 

Nelle regioni alpine è cambiato di conseguenza il modo di concepire il “turismo di montagna”, dovendo conciliare come sempre divertimento, salute e sicurezza, alla luce delle nuove esigenze e aspettative.

 

Quale impatto, quali contromisure, quali problematiche ma anche quali opportunità e nuove possibilità si sono presentate dopo la riapertura parziale o totale del mondo della montagna?

 

Le Società Scientifiche che da tempo si occupano di turismo outdoor, di viaggi in zone montane e medicina d’alta quota, della salute delle popolazioni di montagna, di igiene e prevenzione nelle aree alpine, di soccorso in terreno impervio e di montagna-terapia hanno deciso di trovarsi insieme per condividere criticità, esperienze e proposte, ampliando gli orizzonti con i punti di vista diversi ma convergenti.

 
Società Italiana di Igiene e Medicina Preventiva  
Società di Medicina di Montagna 
Società di Medicina dei viaggi e delle Migrazioni

Presidenti del Convegno: Alberto Tomasi e Mariagrazia Zuccali


Responsabile scientifico: Antonio Prestini

Relatori e moderatori

AGAZZI GIANCELSO Vicepresidente SIMeM - COLZATE BG

BALDO ERMANNO Segretario del Gruppo di Studio: Pediatria di Montagna della Società italiana di Pediatria (SIP)

BALDO VINCENZO Professore Ordinario di Igiene all'Università di Padova e Presidente SITI Sezione Triveneto

BERGAMO ANTONELLA SIMeM, Commissione Medica SAT - Trento

BERTINATO LUIGI Coordinatore struttura Clinical Governance, Responsabile Segreteria Scientifica ISS - Roma

CANALE GIANNI Presidente Guide Alpine collegio di Trento – TRE VILLE TN

CARPINETA SANDRO Medico Psichiatra - Trento

CAVANA MARCO Direttore U.O.C. Anestesia/Rianimazione e Medicina Peri-operatoria - Ospedale di Arco

CINQUETTI SANDRO Direttore del Servizio igiene e sanità pubblica (Sisp – Belluno)

COGO ANNALISA Direttore Sanitario dell’Istituto Pio XII - Misurina BL

CRISTOFOLETTI CINZIA Centro di addestramento alpino Polizia di Stato - MOENA TN

FERRO ANTONIO Direttore Generale APSS - TRENTO

FILETICI LUCA Anestesista Medico elisoccorso – Trento

FIORAVANTI ANTONELLA Comitato scientifico delle Terme di Levico

MARCHIORI FRANCESCO Dirigente Medico, Servizio Igiene pubblica, Aulss9 Scaligera

PRATALI LORENZA Presidente SiMeM - Pisa

PRESTINI ANTONIO Dirigente Medico Igiene e Sanità Pubblica APSS – Trento. Guida alpina

RUSCITTI GIANCARLO Direttore Servizio politiche sanitarie della Provincia Trento

SAMAJA MICHELE Dipartimento di Scienze della Salute – Ospedale San Paolo - Milano

STRAPAZZON GIACOMO Eurac - Bolzano

TOMASI ALBERTO Presidente SimVim - Lucca

TORRI EMANUELE Referente regionale per la PMA Dipartimento Salute e politiche Sociali - Trento

VIGNATI CARLO Dipartimento di cardiologia critica e riabilitativa, Laboratorio di Fisiopatologia Cardiorespiratoria, Centro Cardiologico Monzino IRCCS - Milano

ZUCCALI MARIA GRAZIA Direttore Unità operativa Igiene e Sanità Pubblica - Trento

ZUCCARO MARIA GRAZIA Direttore del SISP aziendale dell’ Az. Sanit. dell’ Alto Adige, Bressanone BZ


Segreteria Organizzativa 

I.M. ITALIAN MADE (Via Einaudi 74 30174 VENEZIA)
E-mail: c.tonicello@im-italianmade.com www.im-italianmade.com
P.C.O. Cinzia Tonicello

ID ECM: RES 347494 Crediti 7  //  FAD 347492 Crediti 10,5


Metodologie didattiche prevalenti: serie di relazioni su tema preordinato, confronto/dibattito tra pubblico ed esperto/i guidato da un conduttore (l’esperto risponde)


Durata: 06/05/2022, 1 giorno ore formative 7


Numero di partecipanti previsto: res 100, fad 500


Destinatari: MEDICO CHIRURGO: TUTTE LE DISCIPLINE; ASSISTENTE SANITARIO, INFERMIERE

Iscrizione: gratuita

PROGRAMMA

8:45 – 9:00 Introduzione Antonio Ferro 

                    Stefania Segnana,  Assessore alla Salute

                    Roberto Failoni, Assessore al Turismo

                    Walter Cainelli, Presidente del CNSAS del Trentino  

                    Mario Panizza, Presidente del Collegio Maestri di sci Trentino

Conducono: Vincenzo Baldo, Giancarlo Ruscitti, Maria Grazia Zuccaro

 

9:00-9:20 Il Turismo di Montagna nell’era COVID: come conciliare sicurezza e turismo.
Relatore: Luigi Bertinato 


9:20-9:40 Sanità pubblica nelle zone montane: quali prospettive.
Relatore: Sandro Cinquetti 

9:40-10:00 Termalismo e salute.
Relatore: Antonella Fioravanti 


Sessione medicina d'alta quota


10:20-10:40 Aggiornamenti in tema di: travolto in valanga/ipotermia/congelamenti.
Relatore: Giacomo Strapazzon


10:40-11:00 Adattamento cardiorespiratoria alla quota.
Relatore: Vignati Carlo


11:20-11:40 Ruolo dell’ossigeno e della mancanza di ossigeno nella medicina di montagna
Relatore: Michele Samaja 


Sessione sicurezza


11:40-12:00 Aggiornamenti in tema di AMS, HAPE, HACE
Relatore: Lorenza Pratali


12:00-12:20 Downhill e Canyoning: attività outdoor emergenti: il punto di vista delle Guide Alpine e del CNSAS
Relatori: Gianni Canale , Luca Filetici 


12:20-12:40 La prevenzione degli incidenti sugli sci e soccorso in pista
Relatore: Cinzia Cristofoletti 


12:40-13:00 Wilderness medicine
Relatore: Alberto Tomasi 


Pausa

Conducono: Giancelso Agazzi, Marco Cavana, Emanuele Torri  


Sessione Montagnaterapia


14:20-14:40 Nuove frontiere con i pazienti psichiatrici in montagna.
Relatore: Sandro Carpineta


14:40-15:10 Il respiro in montagna.  Annalisa Cogo 

                   L’asma del bambino in montagna Ermanno Baldo 

15:10-15:30 Educare alla montagna: tra buon senso e rispetto delle regole.

Relatore: Antonio Prestini 

Sessione patologie infettive nell'Arco Alpino e sulle montagne del mondo


15:30-15:50 Le vaccinazioni di routine e quelle raccomandate in montagna.
Relatore: Maria Grazia Zuccali


15:50-16:10 Coronavirus nelle diverse nazioni di montagna.
Relatore: Francesco Marchiori 


16:10-16:30 La pelle va in montagna: principali problematiche dermatologiche.
Relatore: Antonella Bergamo


16:30-17:00 Conclusioni Antonio Ferro


17:00 FINE DEL CONVEGNO